medico

Giulio Base, non solo regista

pannofino base medico
Come tutti già sappiamo, Giulio Base è il “capitano” che ha tenuto il timone della nave de Il pretore nell’estate scorsa.

Ma non è solo il regista del film: forse non tutti sanno che sarà possibile ammirarlo di persona anche sul grande schermo, in una veste…cioè, in un camice singolare. Sarà infatti lui ad interpretare il ruolo del dottor Configliacchi, uno dei due medici (insieme al dottor Nascimbeni, aka Yor Milano, “campione” del teatro dialettale del Canton Ticino, al suo debutto al cinema). Il non-scopo dei medici nel film è quello di propinare una qualche bislacca vitamina alla povera Evelina Andreoletti in Vanghetta, moglie disperata fisicamente snervata dalla libertinaggine del marito, pretore colleziona-donne, che a loro l’affida nella speranza di ridarle la fertilità (e, diciamolo, per lavarsi la coscienza delle sue colpe nei confronti dello sfinimento di colei).

L’evento assume una ancor maggiore rilevanza giacché Giulio Base si presenta… pettinato! E s’è mai visto Giulio Base pettinato? 🙂