manifesto

Caccia al pretore!

24 marzo, -10 giorni all’uscita nelle sale… parte l’affissione dei manifesti de Il pretore su tutto il territorio nazionale!

Se ne avvisti uno per strada, fotografalo e poi postalo sulla pagina facebook ufficiale, oppure twittalo al profilo twitter ufficiale. In entrambi i casi, non dimenticare di inserire l’hashtag #avvistailpretore.

Tra coloro che lo faranno, verranno sorteggiati 2 inviti alla prima del film, spendibili nelle tre proiezioni che avverranno tra l’1 e il 3 aprile a Roma, Varese o Luino.

Di seguito ecco riprodotto il manifesto che dovrete cercare:

Clicca per ingrandire l’immagine

Che la caccia al pretore abbia inizio!

Il manifesto

clicca per ingrandirla

clicca per ingrandirla

Ogni film che si rispetti ha il suo bel manifesto… e da oggi anche Il pretore ne ha uno.

Su di esso appaiono i tre protagonisti della pellicola: innanzitutto LUI, l’esimio pretore Augusto Vanghetta, che ci scruta con fare… con fare… mah, non so nemmeno io come definirlo, assiso a centro scena su un maestoso trono di vimini. Seduti accanto a lui la povera moglie cornuta Evelina Andreoletti e il fido assistente Mario Landriani. Tutto normale quindi… oppure no? Cosa sta facendo la signora Vanghetta sotto il tavolo? Il pretore ha davvero  di che essere spavaldo? Mi sa proprio di no.

Tutto il film in una foto.

Ne parla anche VareseNews – edit: 27 feb 2014